LOADING..

GinevraRent

Home › potrebbe interessarti › FAQ

FAQ

I quesiti piĆ¹ frequenti sul noleggio a lungo termine

Cosa ne faccio del mio veicolo in mio possesso se passo al Noleggio a Lungo Termine?
GinevraRent ti offre la soluzione formula permuta. Grazie alla nostra partnership con esperti del settore, potrai rivendere la tua auto di proprietà alle migliori condizioni di mercato, con la possibilità di utilizzare quanto ricavato come desideri.
Quali sono i vantaggi del Noleggio a Lungo Termine per chi non scarica l’IVA?
Per i professionisti che non scaricano l’IVA il Noleggio a Lungo Termine è comunque un’ottima soluzione alternativa all’acquisto: va considerato che, anche quando si acquista un’auto o la si porta a fare interventi di manutenzione, chi non è soggetto IVA paga comunque l’IVA senza poterla scaricare.
Qual è la differenza tra canone finanziario e canone relativo ai servizi?
Il canone finanziario rappresenta la quota di costo di locazione per l’acquisizione del veicolo e tiene conto di:
  • valore dell’auto,
  • comprensivo di tutti gli optional scelti;
  • sconto di fornitura del veicolo;
  • durata e chilometraggio del contratto;
  • tasso d’interesse applicato all’operazione;
  • valore residuo del veicolo a fine contratto.

Il canone relativo ai servizi (o operativo) rappresenta la quota di costo di locazione a fronte dei costi e servizi legati all’utilizzo del veicolo:
  • messa su strada (MSS);
  • IPT;
  • tassa di possesso;
  • assicurazione;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • assistenza stradale;
  • pneumatici;
  • veicolo sostitutivo.
Che tipo di veicoli posso noleggiare?
LeasePlan è un operatore di Noleggio a Lungo Termine multibrand. Non esistono limitazioni, puoi noleggiare qualunque marca, modello e allestimento. I veicoli commerciali sono noleggiabili fino a un peso complessivo di 35 quintali.
Quali sono i servizi inclusi nel contratto di Noleggio a Lungo Termine?
Il Noleggio a Lungo Termine prevede dei servizi obbligatori come: il finanziamento, la gestione dell’immatricolazione e della consegna del veicolo nuovo, la manutenzione ordinaria e straordinaria, e le coperture assicurative (RCA, PAI), Limitazione di Responsabilità per Furto e Incendio e danni accidentali al veicolo con penalità, la gestione sinistri, il soccorso stradale e il pagamento delle tasse automobilistiche. Tra i servizi facoltativi e, allo stesso tempo, soggetti alla personalizzazione in base alle tue esigenze prevediamo: la vettura sostitutiva, la vettura in preassegnazione, la gestione dei pneumatici, la gestione delle multe, la carta per i rifornimenti del carburante, la energy key per la ricarica elettrica (prevista con il noleggio dei veicoli elettrici), e la Tutela Legale.
Quali sono i tempi di consegna della mia auto?
I tempi di consegna della vettura da te ordinata possono variare sensibilmente, in conseguenza della marca e modello prescelti. Infatti, noi acquistiamo le auto direttamente alla casa costruttrice, e i tempi di attesa dipendono quindi dai costruttori. Possiamo ovviamente indicarti i tempi previsti, in modo che tu non abbia spiacevoli sorprese e possa meglio indirizzare la tua scelta. Su richiesta, possiamo anche attingere a un serbatoio di auto in pronta consegna. In attesa di ricevere l'auto ordinata, puoi usufruire di un veicolo in preassegnazione. Una volta ordinata la vettura, sarai costantemente aggiornato via e-mail sui tempi di consegna effettivi.
Il contratto può essere rivisto nel corso del noleggio?
Tutti i contratti di noleggio a lungo termine possono essere rivisti in qualsiasi momento, tramite lo strumento del ricalcolo, che rappresenta la possibilità di riparametrare il contratto durante il periodo di utilizzo dell’auto in caso di variazione sensibile dei parametri contrattualizzati (chilometri, gestione auto di cortesia, gestione gomme)
Posso interrompere prima il contratto di noleggio?
Puoi in qualsiasi momento riconsegnare anticipatamente il veicolo, rivolgendoti al tuo referente commerciale. Saranno applicate delle penali per restituzione anticipata, secondo quanto previsto dal tuo Accordo Quadro di Noleggio conLeasePlan.
Quanto costa indicativamente un noleggio?
Il noleggio per una piccola auto può partire da 200€ al mese Puoi noleggiare un'auto media con una spesa mensile a partire da 250/300€ Puoi noleggiare un'auto grande con una spesa mensile a partire da 350/400€ I nostri consulenti sono sempre a disposizione per fornire la quotazione su misura per le tue esigenze
Cosa vuol dire durata del contratto e chilometraggio?
Durata: si può scegliere la durata del contratto, da 1 fino a 60 mesi. Chilometraggio: si può scegliere il numero di km totali che si pensa di percorrere fino alla fine del contratto.Esempio: un contratto di noleggio da 120.000 km e 36 mesi vuol dire 40.000 chilometri annui per 3 anni. Al termine, verranno rimborsati o addebitati i km percorsi in più o in meno
Quali sono le coperture assicurative?
GinevraRent offre le coperture assicurative: RCA*, PAI (Infortuni del conducente) e Tutela Legale.
Chi può noleggiare?
  • Privati
  • Professionisti con Partita IVA
  • Aziende
Cos’è il deposito cauzionale?
Il deposito cauzionale è una garanzia che potrebbe essere richiesta per l'affidamento. L'importo equivale ad 1 o più canoni mensili di noleggio. Il deposito cauzionale viene restituito alla fine del noleggio
Cos’è l’anticipo?
L'anticipo è una somma di denaro che potrebbe essere richiesto per l'affidamento e ha impatto diretto sul canone mensile, andando a ridurlo. È calcolato in base percentuale sul valore del veicolo (10%-15%-20%). L'anticipo non viene restituito.
Cosa si intende per Tutela Legale?
La copertura assicurativa Tutela Legale garantisce all’assicurato l'assistenza giudiziale e stragiudiziale per fatti inerenti alla circolazione stradale. La garanzia rimborsa le spese legali sostenute dall’assicurato nei limiti del massimale di € 15.000. La garanzia Tutela Legale include la Protezione Patente, con essa si può ottenere il rimborso dei costi sostenuti presso le autoscuole per svolgere corsi di recupero di punti persi sulla patente o per sostenere nuovamente l’esame di idoneità alla guida fino ad un massimale di € 1.000.


Come funziona la manutenzione?

Come richiedere un intervento di manutenzione?
Per richiedere un intervento di manutenzione si può utilizzare la APP oppure contattare il Servizio Clienti al fine di usufruire delle innumerevoli ficine autorizzate distribuite sull’intero territorio nazionale
Cosa comprende la manutenzione ordinaria? Cosa, invece, quella straordinaria?
Per manutenzione ordinaria si intendono tutti gli interventi indicati nel libretto “uso e manutenzione” del veicolo o comunque compresi all’interno dei piani manutentivi della casa costruttrice.
Per manutenzione straordinaria si intendono tutti gli interventi atti a ripristinare il corretto funzionamento dell’auto, eseguendo tutte le riparazioni e/o sostituzioni, conseguenti a guasto, di quelle parti di ricambio che si rendono tecnicamente necessarie anche in considerazione dei chilometri percorsi, nonché la revisione ordinaria e straordinaria.
Cosa non comprende il servizio di manutenzione?
Gli interventi esclusi dal servizio di manutenzione sono: la fornitura di carburante, oli speciali diversi da quelli consigliati dal costruttore e additivi di qualsiasi tipo; la gonfiatura dei pneumatici con gas diverso dall’aria; le riparazioni dei danni causati dall’utilizzo di carburanti inquinati o diversi da quelli indicati dal costruttore; i lavaggi esterni ed interni del veicolo, le lucidature, le riparazioni degli interni dovute a deterioramento accidentali o a incuria, e i guasti causati e/o aggravati da incauto utilizzo o da incuria. Dove viene riparata l’auto in caso di guasto? Il veicolo viene riparato presso qualsiasi officina convenzionata. A quanti chilometri si deve effettuare il primo tagliando? Occorre attenersi alle indicazioni riportate dalla strumentazione nella vettura o sul libretto d’uso e manutenzione in dotazione al veicolo.
Come fare il cambio degli pneumatici (se previsto da contratto)?
Se è stato sottoscritto il servizio di cambio degli pneumatici (a richiesta), per attivare la sostituzione è sufficiente concordare un appuntamento con il gommista convenzionato più vicino.
Cosa bisogna fare per montare gli pneumatici termici (se previsti da contratto)?
Se è stato sottoscritto il servizio di montaggio degli pneumatici termici (a richiesta), per attivare la richiesta è sufficiente concordare un appuntamento con il gommista convenzionato più vicino.
Se si danneggia in modo non riparabile il pneumatico la sua sostituzione rientra nel servizio pneumatici (se previsto da contratto)?
No, in questo caso interviene la copertura danni accidentali, con pagamento della relativa penale, se prevista dal contratto.