Richiedi un preventivo

Come introdotto dalla Legge di Bilancio del 2023, con il Milleproroghe del 27 febbraio, fino al 23 novembre 2023 è stato possibile usufruire del bonus per le stazioni di ricarica dei veicoli elettrici richiedendo la detrazione sugli acquisti del 2022/2023, ma l’incentivo potrà essere richiesto ancora fino al 31 dicembre 2024.

 

Si tratta di un’agevolazione pubblica, con la quale ottenere una detrazione dell’80% per l’acquisto e la messa in posa delle colonnine di ricarica delle auto elettriche per privati e condomini, e del 40% per le aziende.

dacia duster gpl

Scopri le nuove offerte
che ti abbiamo riservato!

Contattaci

PER I PRIVATI

Il bonus colonnine elettriche prevede un incentivo pari all’80% del prezzo di acquisto e l’installazione di una wallbox privata o una ricarica condominiale. Il limite è di 1.500 euro a persona e 8.000 euro a condominio e per infrastrutture di potenza inferiore a 22 kW trifase. In caso di condominio, per l’intervento di installazione su aree comuni, va richiesta la presenza in assemblea di almeno un terzo dei condomini e l’approvazione con la maggioranza dei presenti intervenuti.

 

 

PER LE IMPRESE

Le spese sostenute devono essere documentate attraverso la fattura elettronica e il contributo per il bonus colonnine elettriche prevede la restituzione del 40% in seguito all’acquisto e all’installazione di colonnine di ricarica, per il quale il Governo, ha in questo caso stanziato 90 milioni di euro. Questo rimborso del 40% delle cosiddette “spese ammissibili” sostenute, dovrà comprendere:

 

  • l’installazione sia delle colonnine di ricarica sia degli impianti elettrici;
  • i necessari ed eventuali interventi edili;
  • gli impianti e i dispositivi per il monitoraggio.

 

 

Non vi sono voci di bilancio in merito alla possibilità di acquisto delle wallbox aziendali, ma si attendono anche possibili novità nelle tempistiche correnti. L’attuale ente che ha il mandato governativo della gestione del bonus per le colonnine elettriche è Invitalia che fa riferimento, a sua volta, al Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE).

Richiedi un preventivo

Se stai pensando di noleggiare un'auto, non c'è modo migliore per ottenere un'offerta personalizzata di Ginevra Rent che richiedere un preventivo. Il nostro team di professionisti sarà lieto di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno per scegliere l'auto più adatta alle tue esigenze.

    Se hai qualche domanda scrivici pure, un nostro addetto ti ricontatterà al più presto!